Home » Visita il Parco » News e Newsletter

II Master Territoriale formativo le Cinque Terre del Vino

Continua fino al 30 Marzo, Parco e AIS Liguria organizzano un ciclo di incontri rivolti a operatori turistici delle Cinque Terre per diffondere e valorizzare la cultura vitivinicola delle Cinque Terre.

(Manarola - Sede, 21 Marzo 2017) - E' partito venerdì 10 marzo, presso la sede del Parco Nazionale in Via Discovolo a Manarola, il percorso formativo di 7 incontri, rivolto agli operatori turistici e della ristorazione che operano nell'ambito delle Cinque Terre


Oggetto del primo incontro  un avvicinamento alle tecniche di degustazione e all'analisi sensoriale del vino, per passare ai vitigni, alla tecnica di coltivazione e di vinificazione delle uve prodotte nelle Cinque Terre.


Seguiranno cenni e approfondimenti storici, sulle modalità di servizio e sugli abbinamenti con i piatti territoriali. Una vera immersione nel mondo enogastronomico di questo angolo affascinante di Liguria, visto dalla prospettiva del vino, motore turistico e di salvaguardia paesaggistica che qui, più che altrove, esercita un ruolo fondamentale quale attrattiva turistica e territoriale.

"'L'Associazione Italiana Sommelier, attraverso la sua Delegazione di La Spezia, ha aderito in modo entusiastico a questa iniziativa, – dichiara Alex Molinari, Presidente di AIS Liguria – voluta dal Parco delle Cinque Terre e propedeutica alla seconda fase della Carta Europea del Turismo Sostenibile che vedrà il coinvolgimento degli operatori economici delle Cinque Terre. L'AIS crede fortemente nel potenziale culturale e attrattivo esercitato dal mondo del vino verso un turismo sostenibile e compatibile con un territorio fragile e delicato come quello ligure."

"Il Master rappresenta il primo tassello di un percorso di valorizzazione della cultura vitivinicola delle Cinque Terre in sinergia con l'Associazione Italiana Sommelier. – Sottolinea Patrizio Scarpellini, Direttore del Parco Nazionale delle Cinque Terre -  Un'iniziativa di alta formazione mirata al primo vero "front office" che incontrano i visitatori dell'Area Protetta, ossia gli operatori turistici locali e le guide. Per questo riteniamo che il supporto professionale dell'AIS sia indispensabile per raccontare  ed esaltare la qualità dei nostri vini e del nostro paesaggio."

A questa prima iniziativa seguiranno, nei mesi successivi, ulteriori eventi connessi al tema vino, sia formativi che dedicati ad un pubblico più vasto, per i quali AIS Liguria fornirà il massimo supporto possibile, al fine di garantire  la miglior riuscita delle diverse manifestazioni e, soprattutto, di valorizzare la stretta relazione che intercorre tra produzione vitivinicola, tutela del territorio e promozione turistica.

PROGRAMMA COMPLETO


5° INCONTRO: GIOVEDÌ 23 MARZO ORE 15,00 - I PRODUTTORI, LE LORO STORIE, I LORO VINI. Incontro con i produttori delle Cinque Terre, degustazioni guidate dei rispettivi vini.

6° INCONTRO: MARTEDÌ 28 MARZO (DUE GRUPPI) DALLE ORE 9,00 ALLE ORE 12,30 E DALLE ORE 14
ALLE ORE 18 - I PRODUTTORI, LE LORO AZIENDE, LE LORO VIGNE, I LORO VINI. Visita sul territorio dai
produttori delle Cinque Terre: conoscenza delle rispettive aziende, degustazioni guidate dei rispettivi vini.

7° INCONTRO: GIOVEDÌ 30 MARZO ( DUE GRUPPI) DALLE ORE 9,00 ALLE ORE 12,30 E DALLE ORE
14,00 ALLE ORE 18,00 - I PRODUTTORI, LE LORO AZIENDE, LE LORO VIGNE, I LORO VINI. Visita sul
territorio dai produttori delle Cinque Terre: conoscenza delle rispettive aziende, degustazioni guidate, dei
rispettivi vini.

PER INFORMAZIONI E ADESIONI CONTATTARE I SEGUENTI RECAPITI: YVONNERICCOBALDI@GMAIL.COM CELL. 338 2220088 - MARCOREZZANO@VIRGILIO.IT CELL. 346 5083754

foto della notizia
 
share-stampashare-mailshare-twittershare-facebookQR Code