Loading...
 
 
 
Home » Visita il Parco » Sentieri e outdoor

582 (ex n. 8B) Reggio - Il Termine

A piedi         Elevato interesse: flora 
  • Tempo di percorrenza: 1 ore 15 minuti
  • Tempo di ritorno:  50 minuti
  • Lunghezza: 2,270 km

Superato il Santuario di Reggio si procede verso ovest nel tratto comune con la SP 63 Vernazza - Drignana fino a raggiungere in una curva brusca la partenza del tracciato lungo lo sterrato. Da qui si goda una splendida vista sotto il paese di Vernazza sottostante e sulla parte est delle Cinqueterre. Il sentiero procede con poco dislivello e con continui panorami mozzafiato, eccetto una salita poco dopo la zona di Linaro. Tra macchia mediterranea e corbezzoli si raggiunge l'incrocio con la strada asfaltata SP 38 punto di arrivo del sentiero 582 che si incrocia con il 591 che, in direzione Sud Ovest, conduce, dopo alcune centinaia di metri, al Santuario di Soviore.

Percorso 582 (ex n. 8B) Reggio - Il Termine
Percorso 582 (ex n. 8B) Reggio - Il Termine

Visualizza a schermo intero     Scarica per Google Earth  

Tenendosi sempre sul versante sud del Monte Santa Croce, la traccia continua fino a incontrare il letto del Fosso Mulinaro. Poco oltre si oltrepassa la Valle dell'Acquapendente per poi raggiungere la Strada Provinciale 38 Pignone-Monterosso in corrispondenza del valico il Termine. In quest'ultima parte la visuale abbraccia il Promontorio del Mesco e l'abitato di Monterosso.

Punti di interesse:
Località attraversate: Santuario di Reggio
Vegetazione: Macchia alta a corbezzolo ed erica arborea, pineta a pino marittimo, lecceta
Testimonianze etnografiche: Capanna Richetto
Punti acqua: Santuario di Reggio

Percorso 582 (ex n. 8B) Reggio - Il Termine
Percorso 582 (ex n. 8B) Reggio - Il Termine
 
Percorso 582 (ex n. 8B) Reggio - Il Termine
Percorso 582 (ex n. 8B) Reggio - Il Termine
 
 
share-stampashare-mailshare-twittershare-facebookQR Code